LE NOSTRE ESCLUSIVE

I VINI: la Bonarda dei Colli Piacentini senza bollicine (una vera e propria rarità, che porta la firma della cantina Casa Benna di Castell'Arquato); i Lambruschi (scuro e rosè) della cantina reggiana Venturini Baldini; e il quasi introvabile Fortana del Taro della Cantina Bergamaschi, perfetto per l'abbinamento con il Culatello.

LA CAPRICCIOSA: un piatto di chiara ispirazione mediterranea, preparato con carne macinata di manzo cotta al forno, pomodorini secchi, carciofi, melanzane peperoni e zucchine grigliate, olive nere, Grana Padano e spezie.

GLI GNOCCHI REALIZZATI CON LA PATATA DI ORENO: L'Osteria Robebuone è l'unico ristorante a servire in tavola tutto l'anno gli gnocchi fatti con la nota patata biancona del borgo medievale.

I SALUMI: la Culatta cotta (culatello cotto al forno) e il presidio Slow Food Capocollo di Martina Franca sono due rari salumi che qui potete abbinare ottimamente allo gnocco fritto.